Il fumo, una maschera illusoria. Nicotiana Alata è il fiore californiano che aiuta chi è tabagista e vuole lasciare questa dipendenza


Edizioni L'Età dell'Aquario www.natur.it
Edizioni L’Età dell’Aquario
http://www.natur.it

Cosa sono

Dopo la scoperta e la diffusione dei fiori di Bach, la floriterapia ha iniziato a svilupparsi dapprima in Inghilterra, poi in vari paesi europei e negli Stati Uniti. In California, a partire dagli anni settanta, una coppia di psicologi e ricercatori, Richard Katz e Patricia Kaminski, hanno proseguito e ampliato il lavoro di Edward Bach, scoprendo un ampio repertorio di nuove essenze floreali, i cosiddetti “fiori californiani”. Questi rimedi, su cui è in corso da molti anni un programma internazionale di ricerca e di studio clinico, si rivelano particolarmente indicati per il trattamento di tematiche spirituali ma anche di molti disagi tipici della nostra epoca, tra cui problemi della sfera sessuale, rapporti disfunzionali con la madre o la famiglia, dipendenze da cibo, alcool o sostanze stupefacenti.

Come si preparano e come si assumono

I rimedi floreali californiani si preparano nello stesso, semplice modo dei fiori di Bach, ponendo le corolle di fiori selvatici in una ciotola di vetro piena d’acqua di sorgente e lasciandoli in infusione al sole per qualche ora. Questo liquido, ricchissimo di forza vitale, viene poi filtrato, diluito in brandy e utilizzato per la preparazione delle cosiddette stock bottles (o concentrati).

La scelta delle essenze, come avviene per i fiori di Bach, é sempre personalizzata e in relazione allo stato d’animo e alle emozioni che si vogliono riequilibrare. Una volta scelto il rimedio o i rimedi indicati per il problema personale, si versano due gocce di ciscuno in una boccettina con contagocce da 30 ml., riempita con acqua minerale naturale e due cucchiaini di brandy come conservante.
Il dosaggio é di 4 gocce 4 volte al giorno, per un periodi di alcune settimane o comunque fino al miglioramento o alla scomparsa dei sintomi.

I Fiori Californiani originali della F.E.S. Flower Essence Society sono distribuite da Natur e acquistabili nelle migliori farmacie, erboristerie e parafarmacie.

Descrizione

Nicotiana alata
Sintomi di squilibrio: intorpidimento delle emozioni accompagnato dall’irrigidimento del corpo, materialismo, si reprimono i sentimenti senza accorgersene, incapacità di sopportare i sentimenti più profondi
e la sensibilità più raffinata
Equilibrio: energia nel cuore rinnovata, vita dei sentimenti attiva, si entra in contatto profondo con la Terra e con tutti gli esseri viventi, attraverso sensazioni più vere e profonde
Nella lotta per il raggiungimento dell’equilibrio, l’individuo ha bisogno di ricevere forza e stabilità dalla Terra.
Tuttavia, se il cuore non è impegnato pienamente in questo processo, la sensibilità eterica e i sentimenti più elevati possono venire ostacolati.
Questo squilibrio può essere curato da Nicotiana o Flowering Tobacco.
La dipendenza dalla nicotina contenuta nelle sigarette, tanto diffusa in tutto il mondo, è un fenomeno nato quando gli europei hanno scoperto l’America ed espanso rapidamente.
In quello stesso periodo il rapporto dell’individuo con la Terra è cambiato drasticamente.
La Terra ora viene considerata come una grande risorsa da sfruttare per lo sviluppo di una civiltà sempre più tecnologica e basata sulle macchine, e non come una fonte di alimentazione e di protezione.
La maggior parte della gente ha subito un irrigidimento del corpo fisico insieme a un ottundimento delle emozioni e ha cominciato a dare sempre meno valore a tutto ciò che è immateriale ed elevato.
Chi è dipendente dalla nicotina cerca un modo per rimanere in contatto con la terra e per sopportare le energie negative che sente attorno a sé.
Fumare viene considerato rilassante e piacevole, benché provochi una repressione dei sentimenti.
Tale riduzione della vita sentimentale, accompagnata da una forte stimolazione cardiaca, dà la possibilità all’individuo di adattarsi alla durezza e alla tensione del mondo tecnologico moderno e perfino di viverci senza apparenti problemi.
L’essenza floreale Nicotiana è indicata nella cura dalla dipendenza dal tabacco ma è efficace per una vasta gamma di situazioni, in quanto rappresenta una condizione umana che pervade l’insieme della civiltà moderna.
Nicotiana è un rimedio molto importante per il cuore, poiché gli fornisce un supporto per trovare la vera energia, che non è separata dalla vita dei sentimenti.
Nicotiana è molto efficace per coloro i quali sopportano le difficoltà della nostra epoca reprimendo i sentimenti e nascondendosi dietro un’identità dura o “fredda”, o per chi cerca stimolanti di ogni tipo che falsificano il contatto del corpo con la Terra.
L’essenza floreale Nicotiana infonde nuovamente l’insegnamento spirituale della pianta del Tabacco, che viene usata in maniera rispettosa e giudiziosa nelle pacifiche cerimonie della pipa dagli Indiani d’America.
Questo insegnamento consiste nel farci capire che la vera pace nasce dalla  nostra capacità di sentire col cuore e che questi sentimenti profondi ci forniscono il vero contatto con la Terra e con tutti gli esseri viventi.
Fonte: altrasalute.it
IVANA BAFFI - B.V.
IVANA BAFFI – B.V.
Bibliografia: 
La floriterapia oltre Bach. I fiori californiani – Edizioni L’Età dell’Acquario
Flower Essence Repertory di: Patricia Kaminsky – Richard Katz
Autrice dell’articolo: Ivana Baffi